Impianto dentale a carico immediato: intervento e benefici

foto-impianto-.jpg?time=1664004982

L’impianto dentale a carico immediato è uno dei metodi più all’avanguardia per riavere in pochi giorni uno splendido sorriso. In questo articolo parleremo dell’intervento e dei benefici che si ottengono grazie a questa tecnica, ormai assodata presso il nostro studio dentistico.

L’impianto dentale a carico immediato è un intervento chirurgico con il quale si innesta nell’osso gengivale, superiore o inferiore, una vite artificiale che funge da radice per il successivo dente in ceramica, il quale verrà applicato entro le 72 ore dall’impianto stesso.

Il vantaggio di un intervento di questo tipo è la velocità con la quale è possibile ottenere il risultato, per garantire il ripristino funzionale dell’apparato dentale e il recupero dell’aspetto estetico che, per una bocca senza uno o più denti, soprattutto sulle zone incisive, può essere veramente un problema.

L’implantologia dentale a carico immediato è destina e consigliata a persone che hanno uno dei seguenti problemi:

  • edentulismo naturale o causato da un trauma di qualche tipo;
  • necessità di estrarre un dente cariato o malato;
  • recessione gengivale che compromette l’assetto dei denti;
  • sostegno per ponti, protesi o overdenture.

Come vedremo nei prossimi paragrafi, l’impianto dentale a carico immediato è una tecnica praticamente uguale a quella tradizionale. Ciò che cambia sono alcuni passaggi che accorciano i tempi del risultato.

Spesso poi una tecnica simile, viene incrociata durante la fase di osteointegrazione di un classico impianto dentale, per disporre dei denti provvisori, prima di inserire e fissare quelli definitivi, dopo qualche mese.

Cos’è l’impianto dentale a carico immediato

Innanzitutto, prima di approfondire che cos’è l’impianto dentale a carico immediato, è importante specificare che non tutti i pazienti hanno una situazione di salute dentale tale da consentire un intervento chirurgico di questo tipo.

Infatti è doveroso e sostanziale per il paziente essere accolto presso lo studio per fare tutte le diagnosi del caso e stabile un piano di cure dentali adatto e personalizzato in base alle sue esigenze e alle peculiarità del caso clinico da risolvere.

Vediamo quali sono le condizioni ottimali per le quali è possibile effettuare un impianto dentale a carico immediato:

  • avere un’ottima pulizia e igiene orale;
  • avere una struttura ossea gengivale da permettere gli innesti;
  • eventuali problemi dentali, come recessioni gengivali, facilmente risolvibili;
  • verificare altri fattori che condizionano l’apparato dentale, come malocclusione, bruxismo;
  • non avere malattie parodontali o patologie gravi;
  • evitare fumo e alcool.

Stabilito questo, ecco che un impianto dentale a carico immediato permette, anche al paziente più timoroso, di poter sostenere meno interventi chirurgici che possono sembrare invasivi, soprattutto se si è condizionati da paura e difficoltà.

Scelta la procedura personalizzata, come per esempio anestesia locale, sedazione cosciente e medicinali da prendere, ecco che le fasi pratiche dell’intervento chirurgico di implantologia dentale a carico immediato, si sviluppa in questo modo:

  • si pratica un foro all’interno dell’osso gengivale mascellare o mandibolare, nel quale si innesta letteralmente una radice artificiale in titanio, fatta come una vite;
  • si fissa saldamente e permanentemente il perno all’osso, nel caso del carico immediato, senza nessun tipo di sutura;
  • in base alla situazione dentale del paziente, si stabilisce se praticare nell’immediato l’inserimento della capsula in ceramica che funge da dente.

Questo passaggio può essere fatto anche in maniera provvisoria, mettendo dei denti momentanei (soprattutto se si tratta di denti incisivi) durante la fase di osteointegrazione. Questa processo è una transizione tra l’innesto della vite e l’applicazione del dente definitivo, che dura dai 3 ai 4 mesi. Permette di far cicatrizzare e di fare adeguare l’osso gengivale e la radice in titanio tra di loro.

Per ottenere un perfetto impianto dentale a carico immediato, durante le varie fasi dell’intervento, verranno eseguite anche delle scansioni all’apparato dentale con le migliori tecnologie a disposizione, per poter ottenere dei denti artificiali tali e quali a quelli veri, adatti in misura, colore e caratteristiche naturali.

Benefici dell’intervento del carico immediato

I primi benefici dell’intervento del carico immediato sono evidenti fin da subito. In quanto nel giro di 72 ore, il paziente si ritrova con la sua nuova dentatura. Quando, fino a qualche giorno prima, era senza uno o più denti, che gli precludevano le normali funzionalità della bocca e anche, probabilmente, una vita sociale normale.

Inoltre, questo tipo di intervento dentale è sempre più preso in considerazione, anche dalle persone afflitte dal terrore di andare dal dentista. Le quali si rendono conto di poter ottenere così tanto in così poco tempo, e riconoscono l’efficacia e la sicurezza dell’intervento dentale a carico immediato. I pazienti si sentono spinti, con sollievo, ad accettare l’intervento chirurgico di implantologia dentale dei carichi immediati, inoltre rasserenati dalla possibilità di avvalersi di una anestesia locale e di una sedazione cosciente, che garantisce loro di essere vigili durante l’impianto ma anche di essere totalmente tranquillizzati dall’effetto anestetizzante che si ottiene.

Se non ci sono particolari problemi di struttura ossea, dentale e gengivale questo impianto dei carichi immediati è assolutamente favorito. Altresì è letteralmente una soluzione sia di fronte a casi di edentulismo grave e presente da tempo, sia in caso di traumi facciali che hanno causato la perdita di alcuni denti.

Ogni intervento, atto a ripristinare la situazione ottimale della bocca e dell’apparato dentale, garantisce il normale funzionamento della masticazione, fino a prima compromessa, permette a mandibola e mascella di ritrovare la loro posizione ottimale rispetto ai denti, ora nuovamente in sede.

Un aspetto altrettanto fondamentale è quello estetico. In caso di grave edentulismo, il viso di una persona cambia, il sorriso viene nascosto, emotivamente si soffre un disagio, i momenti spontanei e felici di convivialità, diventano invece difficili.

Ritrovare quindi sé stessi grazie ad un intervento di impianto dentale a carico immediato, è assolutamente possibile e risolutivo. Qualsiasi situazione funzionale ed estetica, può essere risolta nel migliore dei modi. E l’intervento di implantologia dentale è dinamico e versatile perché, in condizioni ottimali, può essere eseguito come base di varie scelte curative: sostituire uno o più denti, fissare una corona, una protesi o una overdenture.





ORARI DELLO STUDIO:

Dal Lunedi al Venerdi: 9.00 – 19.00
Sabato: su appuntamento

Contattaci allo 045 / 986909


NUMERO PER URGENZE

CHIAMA

+39 045 98 69 09



LAVORA CON NOI

Invia il tuo CV

info@studiodonbosco.it



Informazioni generali

Centro Dentistico Don Bosco S.r.l.

PI 02799720236 | Nr. REA 284267 | Capitale Sociale: euro 10.000

DIRETTORE SANITARIO Dott. Cavallo Carlo Maria
AUTORIZZAZIONE 1504 DEL 31 MAGGIO 2021



Copyright by Centro dentistico Don Bosco | Privacy Policy

Centro dentistico Villafranca