La Chirurgia Orale riguarda ogni forma di intervento

CHIRURGIA DENTALE AVANZATA A VILLAFRANCA


FISSA UN APPUNTAMENTO


La chirurgia dentale avanzata, o odontostomatologica, è un ramo dell’odontoiatria che si occupa di quegli interventi chirurgici effettuabili nel cavo orale e che possono essere necessari in presenza di diverse problematiche. Questo tipo di chirurgia è in evoluzione continua per quanto riguarda le tecniche e la strumentazione. Gli specialisti del Centro Dentistico Don Bosco seguono continuamente corsi di aggiornamento per offrire ai pazienti interventi di chirurgia orale avanzata che si avvalgono delle metodologie più innovative.

Quando si parla di chirurgia orale avanzata si fa riferimento a tutta quella serie di interventi realizzati per sanare dentature compromesse a causa di patologie e imperfezioni della bocca e dei denti. Tra gli interventi di chirurgia orale avanzata più comuni ci sono:

  • l’estrazione dei denti;
  • le rimozioni di cisti del cavo orale;
  • gli interventi parodontali;
  • il rialzo dei seni mascellari;
  • gli innesti ossei;
  • la rigenerazione ossea;
  • l’implantologia avanzata.

L’estrazione dei denti è l’intervento di chirurgia orale più diffuso. è la soluzione ultima a cui gli odontoiatri ricorrono per risanare una dentatura compromessa quando ogni altro intervento non può essere risolutivo. È questo il caso di denti infetti, accavallati, spezzati, compromessi gravemente da malattie parodontali, di granulomi e dei denti del giudizio.

Gli interventi parodontali sono necessari nel momento in cui nella dentatura di pazienti affetti da parodontite si formano tasche parodontali, cioè nel caso in cui si vengano a formare degli spazi vuoti fra i denti a causa della recessione ossea. In questi casi l’unico modo per rimuovere la placca batterica è l’intervento parodontale. grazie a questa pratica l’odontoiatra può riuscire a salvare anche denti che sembravano pronti a cadere.

Con gli interventi di implantologia dentale è possibile sostituire i denti mancanti inserendo una radice artificiale in titanio direttamente nell’osso. Una volta che l’impianto dentale si è fuso perfettamente con l’osso grazie al processo biologico di osteointegrazione, le protesi dentarie vengono applicate sull’impianto.


Dentista aperto dossobuono

A volte il paziente non ha una quantità di osso sufficiente su cui fissare gli impianti dentali. In questi casi si ricorre all’intervento chirurgico di rigenerazione ossea grazie al quale si ricostruisce il tessuto osseo sul quale innestare l’impianto. Con questa tecnica di chirurgia avanzata l’odontoiatra applica un nuovo osso che va a riempire il vuoto lasciato dall’osso riassorbito e permetterà la formazione di nuovo tessuto osseo.

Soltanto affidandoti a odontoiatri specializzati in chirurgia dentale avanzata sarai certo di ritrovare il tuo sorriso in tutta sicurezza. Richiedi un appuntamento nel nostro centro dentistico a Villafranca. Saremo felici di accoglierti e di valutare insieme a te l’intervento di chirurgia dentale avanzata più adatto alle tue esigenze.






CHIRURGIA


Quando si parla di chirurgia orale avanzata si fa riferimento a tutta quella serie di interventi realizzati per sanare dentature compromesse a causa di patologie e imperfezioni della bocca e dei denti. Tra gli interventi di chirurgia orale avanzata più comuni ci sono:

  • l’estrazione dei denti;
  • le rimozioni di cisti del cavo orale;
  • gli interventi parodontali;
  • il rialzo dei seni mascellari;
  • gli innesti ossei;
  • la rigenerazione ossea;
  • l’implantologia avanzata.

L’estrazione dei denti è l’intervento di chirurgia orale più diffuso. è la soluzione ultima a cui gli odontoiatri ricorrono per risanare una dentatura compromessa quando ogni altro intervento non può essere risolutivo. È questo il caso di denti infetti, accavallati, spezzati, compromessi gravemente da malattie parodontali, di granulomi e dei denti del giudizio.

Gli interventi parodontali sono necessari nel momento in cui nella dentatura di pazienti affetti da parodontite si formano tasche parodontali, cioè nel caso in cui si vengano a formare degli spazi vuoti fra i denti a causa della recessione ossea. In questi casi l’unico modo per rimuovere la placca batterica è l’intervento parodontale. grazie a questa pratica l’odontoiatra può riuscire a salvare anche denti che sembravano pronti a cadere.



Con gli interventi di implantologia dentale è possibile sostituire i denti mancanti inserendo una radice artificiale in titanio direttamente nell’osso. Una volta che l’impianto dentale si è fuso perfettamente con l’osso grazie al processo biologico di osteointegrazione, le protesi dentarie vengono applicate sull’impianto.

A volte il paziente non ha una quantità di osso sufficiente su cui fissare gli impianti dentali. In questi casi si ricorre all’intervento chirurgico di rigenerazione ossea grazie al quale si ricostruisce il tessuto osseo sul quale innestare l’impianto. Con questa tecnica di chirurgia avanzata l’odontoiatra applica un nuovo osso che va a riempire il vuoto lasciato dall’osso riassorbito e permetterà la formazione di nuovo tessuto osseo.

Soltanto affidandoti a odontoiatri specializzati in chirurgia dentale avanzata sarai certo di ritrovare il tuo sorriso in tutta sicurezza. Richiedi un appuntamento nel nostro centro dentistico a Villafranca. Saremo felici di accoglierti e di valutare insieme a te l’intervento di chirurgia dentale avanzata più adatto alle tue esigenze.







ORARI DELLO STUDIO:

Dal Lunedi al Venerdi: 9.00 – 19.00
Sabato: su appuntamento

Contattaci allo 045 / 986909


NUMERO PER URGENZE

CHIAMA

+39 045 98 69 09



LAVORA CON NOI

Invia il tuo CV

info@studiodonbosco.it



Informazioni generali

Centro Dentistico Don Bosco S.r.l.

PI 02799720236 | Nr. REA 284267 | Capitale Sociale: euro 10.000

DIRETTORE SANITARIO Dott. Cavallo Carlo Maria
AUTORIZZAZIONE 1504 DEL 31 MAGGIO 2021



Copyright by Centro dentistico Don Bosco | Privacy Policy

Centro dentistico Villafranca