Loading. Please wait...


Sostituzione delle radici dentarie

IMPLANTOLOGIA


FISSA UN APPUNTAMENTO

l’implantologia è la miglior soluzione che si conosca

IMPLANTOLOGIA


IMPLANTOLOGIA DENTALE – TORONTO – ALL ON 4 – ALL ON 6

L’implantologia dentale consente oggi di far fronte alla perdita dei denti naturali ripristinando il sorriso del paziente in modo perfettamente funzionale ed esteticamente valido.

L’implantologia si occupa di sostituire i denti andati perduti tramite l’inserimento chirurgico di radici artificiali (impianti dentali) in titanio (materiale biocompatibile per l’organismo), i quali fungono da sostegno fisso per gli elementi dentali artificiali.

Consentendo di far fronte alla perdita dei denti naturali ripristinando il sorriso e la funzione del paziente.

Il ricorso all’implantologia dentale permette infatti una riabilitazione fissa della masticazione, evitando i fastidi legati all’utilizzo di protesi mobili ottenendo un risultato estetico e funzionale conforme a quello naturale.


L’INTERVENTO DI IMPLANTOLOGIA

Il trattamento implantare è suddiviso in due fasi:

1^ Fase Chirurgica: INSERIMENTO DEGLI IMPIANTI, consiste nel posizionamento di un adeguato numero di impianti in titanio (radici artificiali) nelle zone edentule delle ossa mascellari. I tessuti gengivali vengono suturati nella loro posizione originale, in modo tale che gli impianti rimangano totalmente sotto la gengiva.

La prima fase viene generalmente eseguita ambulatorialmente in anestesia locale, ma a richiesta del paziente e su indicazione medica può essere effettuata in sedazione cosciente o in anestesia generale.

Dopo il periodo  di guarigione di 2 – 6 mesi, per consentire l’integrazione degli impianti con l’osso del paziente (osteointegrazione), nel caso non si utilizzi la tecnica del carico immediato, viene eseguita la 2^ Fase Chirurgica:

RIAPERTURA, in anestesia locale la testa degli impianti viene esposta e così vengono uniti all’impianto (radice artificiale) i dispositivi protesici sui quali verranno cementate o avvitate le corone di porcellana.






IMPLANTOLOGIA


IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO

L’implantologia a carico immediato è una tecnica, oggi frequentemente utilizzata, che permette la riabilitazione immediata, funzionale ed estetica, della masticazione del paziente.

Quando questa tecnica è effettuabile consente al paziente di uscire dal nostro Studio con denti fissi sugli impianti appena posizionati.

Un classico esempio può essere la necessità di ripristinare al più presto la perdita di un dente fratturato.


Ortodonzia Invisibile

IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO : ALL ON FOUR – ALL ON SIX

Fra le metodiche di implantologia a carico immediato, le tecniche all on four – all on six permettono di ripristinare l’arcata dentale posizionando soltanto quattro o sei impianti in siti ossei strategici, atti a garantire un’ottima risposta alle sollecitazioni masticatorie. Il paziente potrà ottenere una protesi fissa provvisoria entro le 24 – 36  ore dall’intervento. Nella tecnica all on four – all on six, gli impianti utilizzati garantiscono, per forma, superficie e dimensione, un’ideale stabilità strutturale per il sostegno di una protesi provvisoria fissa che verrà sostituita con la protesi fissa definitiva dopo 4-6 mesi, che è il tempo necessario per la stabilizzazione completa degli impianti e delle gengive.

Il Poliambulatorio Centro Dentistico Don Bosco si avvale di personale altamente specializzato nell’applicazione delle più moderne tecniche implantologiche.

La scelta del tipo di trattamento avviene in funzione delle esigenze del singolo paziente e delle sue caratteristiche cliniche, sia locali (stato osseo e gengivale) che generali (età e condizioni di salute).



Domande implantologia




Cos’è un impianto?

L’impianto dentale è un dispositivo medico chirurgico che ha lo scopo di andare a sostituire le radici degli elementi dentari mancanti. Una volta che l’impianto dentale si è osteointegrato (processo attraverso il quale si va a creare un contatto diretto e funzionale tra osso e impianto) è possibile procedere alla realizzazione di una corona fissata all’impianto ripristinando così il dente mancante. 

Quanto tempo ci vuole per mettere un impianto dentale?

Per inserire un impianto quando è presente un volume osseo sufficiente è necessario un singolo intervento che si svolge in anestesia locale ( la stessa anestesia che si utilizza per eseguire un otturazione) della durata di circa un ora. L’intervento  prevede la maggior parte delle volte una piccola incisione della gengiva, in maniera tale da esporre l’osso sottostante, e nella preparazione di un sito ( un piccolo foro nell’osso ) di misura idonea per inserire l’impianto che viene “avvitato” all’osso. Successivamente viene richiusa la piccola incisione della gengiva con un paio di punti di sutura.

Fa male mettere un impianto?

La procedura di inserimento di un impianto dal punto di vista del dolore è molto spesso meno dolorosa di un estrazione dentale. Perché quando andiamo a eseguire l’intervento il medico lavora su dei tessuti (osso e gengive) sani e privi di infezione. Infatti i principali responsabili del dolore post operatorio in chirurgia orale sono la presenza di infezione e infiammazione a carico dell’osso e della gengiva circostanti il dente. L’anestesia utilizzata è la stessa anestesia locale usata per esempio per realizzare un  otturazione. 

Ci si gonfia e/o si ha dolore dopo aver messo un impianto?

Dopo un intervento di implantologia a seconda dei casi può esserci un gonfiore post operatorio che di solito raggiunge il suo apice intorno al terzo giorno dopo l’intervento. Tuttavia bisogna ricordarsi che a differenza degli altri interventi di chirurgia orale, quando parliamo ad esempio di un impianto singolo, i tessuti su cui lavoriamo sono sani e privi di infiammazione e infezione (principali responsabili del gonfiore e del dolore) e inoltre il medico provvederà a seconda del caso a eseguire sempre delle procedure miniinvasive al fine di rendere il decorso post operatorio indolore o con il minimo discomfort per il paziente. Il dolore che può esserci è sempre controllabile con l’assunzione di un antidolorifico il giorno stesso dell’intervento e nella maggior parte dei casi è presente solo il giorno stesso dell’intervento.


Sono sicuri gli impianti o è meglio un’altra soluzione?

Al giorno d’oggi gli impianti dentali rappresentano la prima scelta nelle terapie per la riabilitazione di denti mancanti. Sicuramente prime di procedere con il trattamento è necessario eseguire una visita specialistica al fine di trovare la soluzione più adatta ad ogni paziente.

Sono troppo anziano per eseguire un intervento di implantologia?

Bisogna tenere presente che grazie alle moderne cure e tecnologie mediche l’aspettativa di vita media è molto aumentata e continua ad aumentare negli anni. Motivo per cui la maggior parte dei pazienti a cui si rivolge l’implantologia sono i pazienti over 50, perché sono coloro che vanno incontro maggiormente  alla perdita di denti. Dopo un attenta visita specialistica che serve per valutare si il caso ma anche necessaria per l’analisi e l’adattamento delle patologie e terapie farmacologiche che potrebbero esserci si può procedere con l’intervento. Quindi non si è mai troppo tardi per avere dei denti fissi in bocca.

Cos’è il rigetto degli impianti?

Dal punto di vista scientifico non esiste un vero e proprio rigetto degli impianti. Tuttavia in una piccolissima percentuale di casi durante il periodo di guarigione dopo l’inserimento dell’impianto se si manifestassero dei processi infettivi o infiammatori a carico dell’impianto o dei traumatismi può esserci un’interferenza nella guarigione. Questo comporta che l’impianto non sarà completamente attaccato all’osso e si sviterà. In questo caso si procede alla rimozione spesso non traumatica dell’impianto problematico e si procede al reinserimento di un nuovo impianto. Va sottolineato che se il paziente segue le indicazioni fornite dal medico e si presenta alle visite di controllo e igiene i casi in cui si manifesta un fallimento sono molto rari.

 





ORARI DELLO STUDIO:

Dal Lunedi al Venerdi: 9.00 – 19.00
Sabato: su appuntamento

Contattaci Al 045 / 986909


NUMERO PER URGENZE

WHATSAPP

+39 334 902 0045



LAVORA CON NOI

Invia il tuo CV

info@studiodonbosco.it



Informazioni generali

Poliambulatorio Centro Dentistico Don Bosco S.r.l.

PI 02799720236

DIRETTORE SANITARIO Dott. Marco Battei
AUTORIZZAZIONE 1569 DEL 14 GENNAIO 2016



Copyright by Centro dentistico Don Bosco | Privacy Policy

Centro dentistico Villafranca